Fatturazione Elettronica tra Privati prevista per il 1o Gennaio 2019

Nell’ambito del processo di dematerializzazione e conseguente digitalizzazione in progressione finalmente anche nel nostro paese, non possiamo che essere in accordo con la fase di progetto prevista per il 1o Gennaio prossimo.

Come tutti i cambiamenti normativi, a forte impatto sulla realtà delle aziende italiane, ci aspettiamo una serie di proroghe ed affinamenti normativi che di fatto ne allungheranno i tempi di attuazione. Sulla base di quanto ci è dato conoscere oggi (che deriva essenzialmente dal metodo in uso dal 2015 per documenti destinati alla pubblica amministrazione) abbiamo avviato un processo di implementazione del software gestionale ATA riassunto nello schema in figura.

Riteniamo che date le diverse problematiche relative a Firma Elettronica, Posta Certificata, Accreditamento presso Agenzia delle Entrate, Conservazione Sostitutiva etc etc .. sia ideale per le aziende ns. clienti demandare ad intermediari accreditati la gestione delle comunicazioni con SDI (Sistema Di Interscambio). I relativamente bassi, costi dei servizi, contro la complessità operativa e normativa che sempre accompagna anche le buone iniziative, riteniamo possano privilegiare la scelta dell’outsourcing almeno in una fase iniziale di assestamento.